Appena nato e già premiato
Premio per la sostenibilità

Appena nato e già premiato

Skin vanta già la vittoria di un premio importante, come l'Archiproducts Desing Awards 2021 (categoria finiture). Un premio che risulta ancor più di valore perché accompagnato dalla Menzione Sostenibilità, uno speciale riconoscimento inserito in questa edizione del premio dagli organizzatori di ADA, per premiare l'attenzione a processi produttivi responsabili e all'utilizzo di materiali green. Una grandissima soddisfazione e un riconoscimento dell'impegno verso una sostenibilità concreta di prodotto e processo. 

l'origine dei materiali

Materiali riciclati ed efficienti

Il lavoro della Ricerca & Sviluppo ha gestito come un must have la necessità di offrire una soluzione che garantisse l’utilizzo di materiali di origine riciclata. La ricerca dei tessuti si è concentrata sulle soluzioni che garantissero la migliore valenza estetica e insieme le maggiori certificazioni in termini di qualità, salubrità ed impronta ecologica. 

Materiali riciclati ed efficienti
Una filiera corta interamente italiana
Filiera Corta

Una filiera corta interamente italiana

Skin è Made by Italians, in tutti i sensi. Il progetto e la tecnologia sono frutto del design e dell’industria Italiani, così come tutti i materiali vengono prodotti a pochi km dal sito produttivo. L’impegno verso un made in Italy concreto e consapevole è imperativo, permea le idee, i materiali e la tecnologia, per un brand che incarna i valori italiani sostenendone il lavoro e la creatività riconosciuti in tutto il mondo come sinonimo di qualità.  

L'avanguardia della sostenibilità

Pensato per il benessere dell'uomo

Il design al servizio del well living: è questa la sfida di Skin, un rivestimento che si impone per eleganza e naturalezza, capace di dare vita ad ambienti raffinati ma allo stesso tempo all’avanguardia. La mission di Skin è creare ambienti in cui l’esperienza dell’individuo sia al centro. Un’esperienza che crea valore diventando sostenibile perché orientata al benessere e alla sostenibilità della presenza dell’uomo nello spazio. 

Pensato per il benessere dell'uomo